::  Home del MiSE  ::  Home  ::  Rilevazione dei prezzi  ::  Rilevazione dei consumi  ::  Monitoraggio GPL
 Pubblicazioni
  Bilancio Energetico 
  Bollettino Petrolifero 
  Scenario Energetico 
  Prezzi del Carbone 
  Prezzi dell'Elettricita' 
  Varie... 
 Petrolio
  Costo del Greggio 
  Consumi 
  Prezzi Nazionali 
  Prezzi Medi Mensili 
  Prezzi Medi Annuali 
  Vendite Provinciali 
 Gas Naturale
  Bilancio 
  Consumi 
  Importazioni 
  Prezzi 
 Modulistica
  Petrolio 
  GPL 
  Logistica Petrolifera 


Biocarburanti

Nel settore dei biocarburanti con il decreto legge 22 giugno 2012, n. 83, convertito con modificazioni dalla legge 7 agosto 2012, n. 134, recante: "Misure urgenti per la crescita del Paese" (art. 34), sono state introdotte disposizioni per la gestione e la contabilizzazione dei biocarburanti prevedente molteplici misure che riguardano il Ministero dello Sviluppo Economico. In particolare:
  • il trasferimento, con decorrenza 1° gennaio 2013, delle competenze operative e gestionali del sistema di immissione in consumo di biocarburanti dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali al Ministero dello Sviluppo Economico, che le esercita anche avvalendosi del Gestore dei Servizi Energetici S.p.A.;
  • la necessità di autorizzazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico all'importazione dei biocarburanti prodotti in Paesi non appartenenti all'Unione Europea, ai fini del conteggio dell'obbligo di immissione al consumo di biocarburanti a livello nazionale;
  • l'istituzione e la pubblicazione del Registro delle importazioni di biocarburante rilasciate dal Ministero dello Sviluppo Economico, d'intesa con il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e sentita l'Agenzia delle Dogane.
Si riportano di seguito la normativa di riferimento, le circolari, la modulistica, le domande e risposte più frequenti ricevute, il registro delle autorizzazioni e i collegamenti con le Amministrazioni ed Enti interessati.

Normativa di riferimento Circolari e note Modulistica FAQ
Registro delle importazioni di biocarburante da Paesi Extra UE

Le importazioni di biocarburanti prodotti in paesi non appartenenti all'Unione Europea da immettere nel mercato interno ai fini del rispetto dell'obbligo di cui all'art. 2-quater del Decreto legge 10 gennaio 2006, n. 2 convertito, con modificazioni, dalla legge 11 marzo 2006, n. 81, come modificato dal comma 1 dell'articolo 33 del decreto legislativo 3 marzo 2011, n. 28, sia soggetta ad autorizzazione.
L'autorizzazione e' rilasciata dal Ministero dello Sviluppo Economico, sulla base della presentazione dell'istanza corredata dalla documentazione di cui ai commi 5 e 6 del predetto art. 34, d'intesa con il Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare e sentita l'Agenzia delle Dogane.
Ai sensi del comma 6 del predetto art. 34, e' pubblicato sul sito internet il "Registro delle autorizzazioni all'importazione di biocarburanti prodotti in paesi non appartenenti all'Unione Europea".

Registro delle autorizzazioni Importazioni Biocarburante:

Ufficio di riferimento

Direzione generale per la sicurezza dell'approvvigionamento e le infrastrutture energetiche – Ing. G. Dialuce
Divisione IV - Mercato e logistica dei prodotti petroliferi e dei carburanti
Gruppo di lavoro:
  • dott.ssa D. Castrini (06/47052404),
  • sig.ra S. Sagnotti (06/47052662),
  • Dott. G. Perrella (06/47052098) Segreteria tecnica,
  • Comitato tecnico consultivo biocarburanti.
Ulteriori informazioni in materia potranno essere richiesti a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: dgsaie.biocarburanti@mise.gov.it


Collegamenti